Michel Mulhauser - Tenore

Dopo un diploma di pianoforte ottenuto a Fribourg in Svizzera, Michel Mulhauser inizia studi di canto lirico. Tra il 1999 e il 2002 è iscritto alla R. Accademia filarmonica di Bologna, nella classe del tenore Sergio Bertocchi e della pianista Paola Molinari. Fa parte del Coro dell’Opera di Losanna per quattro stagioni consecutive. Attualmente si perfeziona presso Rachel Sparer Bersier e Noelle Barker.

Come solista privilegia il repertorio d’oratorio sotto la direzione di Giorgio Bernasconi, Marc Bochud, Yves Bugnon, Véronique Carrot, Yves Corboz, Nicolas Farine, Gabriel Garrido, Laurent Gendre, Bernard Héritier, Hansruedi Kämpfen, Théophanis Kapsolous, Philippe Krüttli, Pascal Mayer, PhilippeMorard, Johannes Strobl.

In concerto, collabora regolarmente con i pianisti Jean-Claude Charrez e Rachel Eisenhut, con Véronique Carrot (fortepiano), Carole Collaud et Martine Neubert-Pugin (flauto e clavicembalo), Davide Burani (arpa).

Fa i suoi esordi alla scena nell’operetta Pomme d’Api di Offenbach nel 2004 a Sion e poi, nel 2005, nell’Opera Mavra di Stravinsky a L’Oriental di Vevey.

Partecipa ai Soupers Opéra nel 2006 e nel 2007 a Servion Chez Barnabé. Nel 2007 incarna Valzacchi in Der Rosenkavalier all’Opera Politeama di Lecce e partecipa alla produzione di Fortunio di Messager all’Opera di Fribourg (D’Azincourt). Nel 2008 veste il ruolo di Spoletta in Tosca all’Opera Politeama di Lecce.

Nello stesso teatro è Gastone in La Traviata nel 2010. Partecipa alla produzione di Dido and Aenas/Madrigali di Monteverdi con la Jeune Opéra Compagnie diretta da Nicolas Farine in La Chaux-de-Fronds. Veste i panni di Monsieur Triquet in Eugenio Onegin di Tchaikovsky all’Opéra de Fribourg nel 2011, poi di nuovo Gastone in La Traviata Martigny con l’Opéra du Rhône.

 

 

Michel Mulhauser - ruelle du lycée 5
1700 Fribourg, Suisse
+41 26 323 26 64
tél./fax, +41 76 501 53 75 gsm
mmulhauser@yahoo.f
rwww.michelmulhauser.ch