Rolf Pellegrini è stato per quindici anni corrispondente dall’Italia per la Radio Svizzera DRS, fino al 2009. Ancora oggi viene richiesto dalla radio per commentare gli eventi politici, come in questi giorni. Dal 1968, dopo gli studi all’Università di Ginevra, Trieste e Londra, ha lavorato per la Radio, sempre nell’ambito della politica estera, anche quale direttore di settore. E’ stato corrispondente dall’estero per ben trent’anni: i primi quindici anni in Francia - tre volte a Parigi, negli anni settanta, ottanta e novanta; contemporaneamente commentava importanti avvenimenti europei da Bruxelles. E poi, quindici anni per l’Italia.