Ferdinando Molteni, giornalista professionista e scrittore, laureato in lettere presso l'Università di Genova, ha pubblicato oltre venti volumi di storia, storia religiosa, storia dell'arte e musica. Ha scritto e scrive di cultura sul Foglio di Giuliano Ferrara, su Diario di Enrico Deaglio e sul quotidiano Il Secolo XIX di Genova. Ha curato mostre al Santa Maria della Scala di Siena e al Palazzo delle Esposizioni di Roma. Ha partecipato a convegni internazionali e tenuto conferenze in Italia e all'estero. Nel novembre 2011 ha svolto una serie di lezioni in università americane (New York University, Stony Brook NY, Saint Joseph's University in Philadelphia). Tra i suoi libri si ricordano Memoria Christi (Vallecchi) e il recente Controsole. Fabrizio De André e Crêuza de mä (Arcana). Ha collaborato al volume collettaneo sul Festival di Sanremo Zibaldone del Festival (Mellophonim Broadsides). Per la puntata La strana morte di un cantautore andata in onda su Raidue il 3 ottobre 2011, nella serie Delitti rock, ha scritto il racconto sulla fine di Tenco recitato dall'attore Massimo Ghini. Il suo testo teatrale Luigi Tenco. L'ultima notte ha debuttato nel gennaio 2013.